Toscana 365 giorni l'anno

Vacanze in Toscana

La Luminara di San Ranieri

Luci Arno e poi ancora luci 3
Photo by scibà
Ogni anno la sera del 16 giugno si rinnova sui Lungarni di Pisa l’appuntamemto con la Luminara di San Ranieri.

Il tutto ebbe inizio nel lontano 1688, più precisamente il 25 marzo, giorno in cui l’urna contenente il corpo di San Ranieri fu posta nella cappella del Duomo di Pisa. Da allora, ogni anno, nella vigilia della ricorrenza, i pisani celebrano il proprio Santo Patrono con una singolare illuminazione a cera.

Più di 70000 lumini vengono meticolosamente deposti in bicchieri di vetro liscio, diafano, ed appesi in telai di legno, dipinti di bianco, in gergo “biancheria”, modellati in modo da esaltare le sagome dei palazzi, dei ponti, delle chiese e delle torri che si affacciano sui lungarni pisani
Subito dopo l’accensione, questa miriade di luci tremule si riflette nell’Arno provocando uno scenario suggestivo ed incantevole

Leave a Comments »

Trackback | RSS 2.0

1. Angelo Coppola - 15 Luglio 2010

Mi piacerebbe conoscere piú cose della Toscana

Have Your Say »







  • Menu